x

Parfums de Marly

Appassionato della bellezza, della raffinatezza e dell'eccellenza del XVIII secolo, il fondatore della casa, Julien Sprecher, ha deciso di fondare Parfums de Marly nel 2009. Un vero e proprio omaggio allo Chateau di Luigi XV, il palazzo del piacere, dove si svolgevano le feste più stravaganti ed esclusive. La corte del re era talmente ossessionata dai profumi da essere soprannominata la "corte dei profumi": sacchetti, ventagli, guanti e persino fontane erano impregnati di fragranze. La casa desidera far rivivere lo splendore di un'epoca d'oro della profumeria.
Ogni fragranza è un capolavoro olfattivo che invita a viaggiare nel mondo della corte di Luigi XV. Godolphin, Athalia, Safanad, Percival, ad esempio, erano i purosangue preferiti dal Re e oggi prestano il loro nome alle fragranze più emblematiche della Maison. Ricche, complesse e sofisticate, le composizioni Parfums de Marly combinano perfettamente tradizione e innovazione. Lo splendore del XVIII secolo attraverso un prisma di modernità.
Filtro